#COOPYOUNG: un workshop per giovani cooperatori tra spazi e reti

Quali sono oggi gli ingredienti che favoriscono l’innovazione in un ecosistema imprenditoriale? Quando si parla di innovazione sociale? E quali stimoli può suggerire a imprese cooperative guidate da giovani?

A queste e altre domande risponderemo il prossimo 22 luglio, in occasione di un workshop di mezza giornata riservato ai giovani cooperatori (under 35) delle cooperative aderenti a Confcooperative Emilia-Romagna, per stimolare alcune riflessioni sugli elementi alla base di un ecosistema imprenditoriale innovativo e per creare l’opportunità di lavorare insieme, facendo rete e condividendo momenti e spazi di lavoro comuni.

Stimolare l’innovazione in una comunità imprenditoriale vuol dire non tanto raccontare cosa è innovativo in un dato momento storico, ma piuttosto identificare gli elementi che sono alla base di un ambiente favorevole all’innovazione e cercare la via più idonea per metterli in atto nel proprio contesto.

Alla base del concept di questo workshop ci sono due ingredienti: gli spazi e le reti, fattori che valgono ancora di più quando si parla di innovazione sociale[1]. Gli spazi sono i luoghi dove l’innovazione fluisce in modo naturale e costante, facilitata da un contesto flessibile e creativo (es. co-working, gli HUB, gli ncubatori). Le reti sono le comunità che si creano attorno ai luoghi, comunità fisiche e virtuali accomunate da bisogni comuni o complementari e animate dagli stessi valori, che sono il motore per aggregare e lavorare insieme in vista di obiettivi condivisi.

I giovani cooperatori sono una rete potenziale che dandosi una visione comune e identificando uno spazio condiviso – virtuale e reale e aperto anche ad altri soggetti – può alimentare la creazione di progetti e strumenti per diffondere l’innovazione all’interno del sistema cooperativo.

Ne discuteremo con professionisti, imprese e realtà che, oggi, operano in queste direzioni. Sarà possibile seguire l’evento in diretta su Twitter e partecipare alla discussione utilizzando l’hashtag #coopyoung.

PROGRAMMA

 12.30 – Networking Brunch

14.00 – Introduzione al Workshop [Massimo Coccia - Presidente Confcooperative ER e Marco Venturelli – Direttore Confcooperative ER]

14.15 – Tavola Rotonda “Quale direzione intraprendere per creare ecosistemi ad alta intensità d’innovazione (sociale)?” [modera Letizia Piangerelli – Irecoop ER]

Intervengono:

Paolo Venturi – AICCON

Mariella Stella – Casa Netural

Paolo Campagnano – The HUB Rovereto

Francesca Mazzocchi – RENA

16.00 – Lavoro di gruppo “Quali esperienze sviluppate finora dai giovani cooperatori in tema di innovazione? Quali competenze sono necessarie? Quali possibili progetti portare avanti insieme?

17.00 – Conclusioni

Il workshop è riservato ai giovani cooperatori (under 35) delle cooperative aderenti a Confcooperative Emilia-Romagna.  Per iscrizioni compilate il form dedicato.

Scarica la locandina dell’evento

L’evento è promosso da Confcooperative Emilia-Romagna con il supporto tecnico di Irecoop Emilia-Romagna e OpenUP – Lo spazio social di Confcooperative Emilia-Romagna.


[1] “definiamo innovazioni sociali le nuove idee (prodotti, servizi e modelli) che soddisfano dei bisogni sociali (in modo più efficace delle alternative esistenti) e che allo stesso tempo creano nuove relazioni e nuove collaborazioni. In altre parole, innovazioni che sono buone per la società e che accrescono le possibilità di azione per la società stessa”. Libro Bianco sull’innovazione sociale, Robin Murray, Julie Caulier Grice, Geoff Mulgan.

email